Azioni di cambiamento culturale

Azioni di cambiamento culturale:

– Come referenti italiani della Campagna creata dall’Unione Europea per abbattere le differenze salariali tra donne e uomini (Gender Pay Gap)

– Intervenendo in convegni, eventi, tavole rotonde istituzionali per diffondere la conoscenza delle problematiche che emergono all’interno dell’associazione;

– Gestendo rubriche tematiche e fornendo articoli nel web e carta stampata presso importanti testate;

– Iscrivendosi e rendendosi parte attiva nella Lobby Europea delle Donne (EWL) per portare la voce dell’associazione in Parlamento Europeo;

– Supportando in Parlamento Europeo le campagne in favore della maternità (come la direttiva sul congedo di maternità);

– Instaurando una partnership e facendo parte della Giuria Tecnica del Premio NOI promosso per tutte le aziende italiane da Confindustria/UIR;

– Raccogliendo e diffondendo presso le aziende una Banca delle Best Practice in ambito di progetti di reinserimento e sviluppo femminile;

– Contattando e creando network con il mondo imprenditoriale, Human Resources e politico.



Se ti è piaciuto questo articolo, seguici regolarmente nel nostro network gratuito dove potrai incontrare migliaia di mamme. Iscriviti a WMI!

Lascia un commento